Loading...
 

beook news IT

Più velocità con beook 6 - Tutto quello che c'è da sapere sull'ultima versione.

Tuesday June 18, 2019

Cosa c'è di nuovo con beook 6?

Oltre ad un nuovo design dell'interfaccia utente, la nuova infrastruttura sviluppata in background ha notevolmente accelerato l'avvio e ottimizzato l'archiviazione dei file, pur mantenendo la completa capacità offline.

Come utente di beook su molti dispositivi diversi, si beneficia di una pratica di licenza migliorata: una nuova caratteristica è che un dispositivo della licenza viene "consumato" solo quando viene installato un ebook. In questo modo è possibile controllare su quale dispositivo si desidera utilizzare le licenze. La disinstallazione di un ebook rilascia la licenza corrispondente per un altro dispositivo personale.

Sui dispositivi Windows viene utilizzato un nuovo browser che interpreta gli ultimi standard HTML5 e può riprodurre contenuti interattivi e audiovisivi a piacimento.

hep eLehrmittel gli utenti benvenuto!

L'ampia offerta di hep verlag è ora disponibile in beook. La combinazione dell'applicazione eLehrmittel di hep verlag con beook rende molto facile per tutti gli utenti di eLehrmittel modificare i propri contenuti in un'unica applicazione. Tutti i dettagli si possono trovare sul sito web di hep-verlagFrage.

Commutazione da beook 5.5

Se si utilizza beook versione 5.5 o superiore, si prega di notare i seguenti punti:

  • Assicurati che i tuoi contenuti personali siano memorizzati nel beook cloud. beook 6 recupererà i tuoi contenuti personali dal cloud. I dati locali non saranno presi in considerazione.
  • Dopo aver avviato beook 6 è necessario effettuare nuovamente il login e reinstallare gli ebook. Non è necessario creare un nuovo account.
  • Scarica la nuova versione dal sito web alla voce Download. (Per ora solo per Windows e macOS, Andoid e iOS seguiranno in agosto).

Utilizzo di entrambe le versioni

Se si desidera continuare ad utilizzare la versione 5.5 in aggiunta alla nuova versione 6, ci sono alcuni punti da tenere a mente

  • Le applicazioni sotto Windows e macOS hanno lo stesso nome e sono installate di default nella stessa cartella. E' meglio rinominare la versione 5.5, per esempio da C:\beooks a C:\beook5.
  • I dati vengono memorizzati in cartelle separate e non si sovrascrivono a vicenda.
  • È quindi possibile utilizzare sia la versione 5 che la versione 6. Idealmente non allo stesso tempo, altrimenti possono verificarsi conflitti con il cloud.

Utenti iOS e Android

La versione 6 è disponibile per iOS e Android da metà luglio. Poiché la creazione di un account è attualmente disabilitata nella versione 5, contatta il supporto per creare il tuo account. Idealmente, si dovrebbe prima creare un account nella versione 6 e nominare il nome utente (e-mail) in modo che questo utente possa essere trasferito alla versione 5.

Nuova procedura di login e maggiori possibilità per gli utenti finali con profili

Il login ora avviene in un browser esterno - in modo che i tuoi dati siano al sicuro da occhi estranei. I dettagli sulla registrazione e la creazione dell'account si trovano sotto Documentazione → Login - Crea account

Se usi beook con classi diverse o come autore nel controllo qualità, puoi usare la funzionalità del profilo in futuro. Per ulteriori informazioni vedere la documentazione → Gestire i conti e i profili

Presto ci sarà anche la possibilità di collegare conti di diversi fornitori. A questo punto vi terremo aggiornati.

Funzionalità comprovate

Le collaudate funzioni per l'editing dei contenuti, la ricerca di parole chiave e le collaudate colonne panoramiche continuano ad essere parte integrante della piattaforma leader per i sussidi didattici digitali: beook 6. Vi auguriamo di continuare: apprendimento efficiente!